Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: 0,00 €

Pannolini lavabili: come li scelgo?

Federica Tamanini 21 gennaio 2017

La domanda cosmica

“Ciao, ho il termine tra pochi mesi e vorrei usare i pannolini lavabili . Ho letto in rete un po’ di cose ma sono confusa: mi aiuti a scegliere cosa comprare?”

Sapete quante richieste del genere mi arrivano? Beh, tante.

Da pivella io ho comprato un pacco da 20 di Pop In appena prima la nascita di Frida e tornassi indietro non lo farei più.

                                                     pulsupersoftloewekind

Perché? Adesso vi spiego.
Ho scoperto che Frida fa tantissima pipì in un unico momento (trattiene per molte ore) quindi con i Pop In il lago è assicurato, la vestono male (lei è molto più grande dei bimbi della sua età mentre da piccola le erano enormi) e quando il papà la cambia si lamenta perché li trova scomodi.
Li butto? No, ma tornassi indietro non comprerei 20 pezzi dello stesso modello.

Fatevi queste domande prima di comprare i lavabili.

-pensate se sarete voi o qualcun altro a gestire i cambi durante il giorno quindi considerate che devono essere a prova di impediti. Altra nota negativa dei Pop In o in generale degli All In Two: la mia bravissima Tagesmutter cambia Frida senza guardare se la cover è pulita o sporca , quindi che senso ha comprare tante cover (con quello che costano!!!) quando si può ovviare con i pocket?

-bimbo piscione in agguato? Fitted tutta la vita. Fa invece la pipì poco per volta? Scegliete degli inserti in canapa.

bambuslöwe

-Il posto dove abitate è umido e siete senza asciugatrice ? Prediligete le cover in PUL che asciugano in un nanosecondo e andate da Ikea a comprare i muslin che sono degli ottimi inserti a poco prezzo.

pulzoo_1150_0 (1)

-compro i new born? Dipende dalla taglia del bimbo e lo scoprirete solo alla nascita. Secondo i medici Frida doveva essere quasi un chilo in più del suo peso effettivo alla nascita.

-volete cominciare fin da subito con i pannolini lavabili? Informatevi sul riflesso gastrocolico, cioè inondazioni di cacca ad ogni poppata ( viva i muslin Ikea che avete comprato a pacchi per due soldi e asciugano in un nanosecondo).

Pannolini lavabili

Va bene, siete ancora più confuse?

Se potete partecipate ad incontri informativi (diffidate da chi chiede soldi per darvi le informazioni base) e filtrate le opinioni delle altre mamme (amiche o gruppi Facebook)  perché ogni bimbo è diverso e non necessariamente uguale al vostro.
Per cominciare vi consiglio i muslin o prefold , uno snappy e cover in pul con bottoni tipo Best Bottom o senza tipo Hu-da (ci sono taglia XS). Se il bimbo vi fa il regalo di dormire diverse ore di fila durante la notte , lanciatevi sui fitted e poi il resto compratelo con calma. Per riuscire a fare una lavatrice ogni due giorni considerate circa 20 pannolini

Federica e Frida

www.fridaproject.com

www.facebook.com/FridaProject

Commenti